CHI SIAMO

Dalla fusione dello Studio Tecnico Giglio operante nella progettazione dal 1978 e della Geofisica 2000 impresa di sondaggi, nel 1999 nasce la Società Geofisica S.r.l.. Società di servizi per imprese, privati ed enti pubblici nell’ambito della ricerca e dello sviluppo sperimentale della geologia applicata all’ingegneria e della biologia marina ed ambientale.
In particolare, si occupa di geologia con l’ausilio di sondaggi geognostici, geofisica, idrogeologia, geotecnica e biologia marina ed ambientale; inoltre, effettua campagne batimetriche e monitoraggio delle acque marine e dolci con acquisizione dei dati chimico-fisici, microbiologici e biologici  (benthos, plancton, necton, Posidonia oceanica, Macroalghe, macroinvertebrati acque dolci, macrofite acquatiche).
Esperta in Studi di recupero ed Impatto Ambientale; attualmente, vanta un notevole staff tecnico altamente specializzato tra cui ingegneri, geologi, biologi, operatori scientifici subacquei e geometri.
Esegue anche la direzione lavori di scavi, di miniere, cave e relative stime al fine di rappresentare una completa ed esaustiva descrizione del bene stimato e valutarne, di conseguenza, la sua natura economica-commerciale.
La Geofisica S.r.l. ha sviluppato esperienze nel settore ambientale con studi geologici e geomorfologici, acquisizione dati sulle coste, fiumi e laghi, batimetrie marine, prove geotecniche sui materiali, analisi di laboratorio geologico e biologico, lavori nel campo delle energie alternative, recupero ambientale e consolidamenti frane e dissesti. I servizi di biologia ed ecologia ambientale hanno riguardato principalmente monitoraggio marino e delle acque dolci, immersioni subacquee.
Ha maturato esperienza anche nel settore dell’ Educazione Ambientale, sviluppando e portando avanti progetti formativi nelle scuole secondarie di secondo livello.
Alle sue dipendenze, negli anni, ha avuto personale con età media al di sotto dei 35 anni allo scopo di professionalizzare figure in ambito ambientale e ha offerto possibilità di Stages a neo-laureati  nel settore.

 

I commenti sono chiusi